perepepé Vegetable Orchestra 2

Vegetable Orchestra: l’orchestra vegetale e gli strumenti bio

C’è un orchestra molto speciale che gira il mondo senza strumenti. Funziona così. I musicisti arrivano nella città in cui è previsto il concerto e per prima cosa vanno al mercato. Comprano svariati kg di frutta e verdura, badando alle dimensioni, alla freschezza e alle sonorità. Poi si chiudono in teatro e tirano fuori coltelli,[…]

Perepepé - Bernstein

Young People’s Concerts: divulgazione di qualità. Parola di Leonard Bernstein

Oggi, chi vuole imparare o studiare la musica ha a disposizione le straordinarie risorse del web. Basti pensare a YouTube: milioni di video musicali di ogni tipo. Chi vuole suonare uno strumento, scoprire o ripassare gli accordi di una canzone, vedere da vicino come si utilizza una tecnica particolare, sa che basta cercare. Dai concerti[…]

Perepepé Orchestra riciclata

Stimoli per orecchie che crescono: l’Orchestra riciclata

C’era una volta una cittadina molto povera che sorgeva proprio sopra una montagna di spazzatura. In quella cittadina, moltissimi bambini abbandonavano la scuola prestissimo per andare a lavorare e aiutare le loro famiglie. In quel luogo non esistevano strumenti musicali. Poi un bel giorno, arrivò un signore che ebbe un’idea geniale: fabbricare gli strumenti musicali con[…]

Perepepe: max maestro baremboim

Cartoni: ecco Max con un Maestro molto speciale

Max e altri ragazzini giocano a pallone in un parco cittadino. La musica che li accompagna è l’hip-hop del nostro tempo. Ma la palla finisce dentro la finestra di una grande villa, misteriosa e un po’ decrepita. Come tutti i ragazzini sanno benissimo, è chi ha tirato malamente che deve recuperare la sfera. Così il piccolo[…]

Ombra baobab Perepepe

Libri per orecchie che crescono: All’ombra del baobab

Su Zero14 ho raccontato un altro disco libro capolavoro: All’ombra del Baobab. E ho cantanto in sängö una canzone che – sono pronto a scommetterci – conoscete anche voi: ngbonga apîka awe… I libri sono sempre, in fondo, dei viaggi e quando il potere evocativo della musica si aggiunge a quello delle parole, allora diventa ancora più facile perdersi,[…]